Non c'è pericolo

 

Video realizzato da Nando Romeo

Testo e Musica di Lino Volpe
Arrangiamenti di Pino Tafuto

Registrato il 17-18 Marzo 2008 presso
"IL PARCO" da Carlo Gentiletti

Pianoforte - Pino Tafuto
Contrabbasso - Aldo Vigorito
Batteria - Sergio Di Natale
Violoncello - Giuseppe Nastro
Tromba - Gianfranco Campagnoli
Chitarre - Lino Esposito

Si ringraziano gli operai della ITALSIDER di Napoli per il loro contributo.
Un ringraziamento speciale ad Antonio Graniero.
Questa canzone è dedicata alla memoria dei caduti sul lavoro e a di chi di lavoro soffre.
Un saluto,l'ultimo, al mio amico Antonio Corcione ovunque si trovi. lino volpe



Non c'è pericolo
Ma quali danni
Il lavoro è lavoro
Basta fare attenzione
siamo qui da cent'anni
Non c'è pericolo
Di licenziarmi
Non mi ha assunto nessuno
Ma mi conoscono tutti
Sanno dove trovarmi
E se c'è uno che muore
Potrei essere io
Non c'è pericolo
Non c'è pericolo
Per amore di Dio
E se c'è uno che cade
Dalla parte sbagliata
Non c'è pericolo
Non c'è pericolo
E'solo una brutta giornata
E se c'è uno che non è tornato a casa
Non c'è pericolo
E qui si rischia la paga.
Non c'è pericolo
Bisogna alzarsi
Il lavoro è lavoro
Basta fare attenzione
e mio figlio ha tre anni...